-
-
1.498 m
1.171 m
0
0,6
1,2
2,34 km

Vista 7 vegades, descarregada 1 vegades

a prop de Ponte di Legno, Lombardia (Italia)

Lombardia - Adamello
Partenza Ponte di Legno (1250 m)
Quota attacco 1800 m
Quota arrivo 1870 m
Dislivello 70 m
Difficoltà 4 / II
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio Rifugio Valbione
Attrezzatura consigliata Normale da cascata. Utili gli sci per la discesa.
Orario indicativo 1 ora
Periodo consigliato Novembre - Marzo

Descrizione Ponte di Legno si raggiunge percorrendo la SS 42 da Edolo in direzione del Passo Tonale. Parcheggiare nel comodo parcheggio interrato antistante l'impianto di risalita per Valbione/Corno d'Aola (gratuito d'inverno) e incamminarsi lungo la stradina che sale a destra della seggiovia. Seguire le indicazioni bianche e azzurre del sentiero N° 6 per Valbione che taglia più volte la comoda ma lunga carrareccia fino all'arrivo della seggiovia in località Valbione. Inoltrarsi nella pianeggiante valle dell'Acqua Seria lungo il percorso segnalato per i ciaspolatori, sulla sx idrografica. Le cascate sono visibili sul fondo della valle e si raggiungono in circa un ora da Valbione (1:45 da Ponte di Legno) spesso su buona traccia, essendo il luogo abbastanza frequentato. Da destra a sinistra abbiamo quindi la Madre, Candelotta, Brivido Caldo, Flusso, e Prima di Sinistra. Attaccare il grande muro ghiacciato appena a sinistra dello sperone roccioso che divide in due settori la cascata e salire facilmente per una decina di metri, per sostare alla base della parte più ripida. 15mt 60° SG. Dritti puntando a sinistra del grande masso sommitale dove si sosta. 50mt 85°SA. Discesa da qui in doppia fino alla base, eventualmente disarrampicando gli ultimi facili metri fino alla base. La cascata Madre data la sua larghezza offre diverse linee di salita; quella descritta è probabilmente la più remunerativa.
Valutazione itinerario Buono
Commento Le cascate di Valbione si prestano a corte ma non banali salite concatenabili in caso di meteo incerto. Sono spesso formate già a Novembre e rimangono scalabili spesso, eccezion fatta per Candelotta e Brivido Caldo, fino a Marzo inoltrato. La possibilità di dimezzare l'avvicinamento usufruendo della seggiovia e gli scarsi pericoli oggettivi delle cascate rende il luogo abbastanza frequentato.

Comentaris

    Si vols, pots o aquesta ruta.